8° edizione (2013)

Locandina UCPLV 2013 BASSA"Quando la solidarietà si associa con la cultura, Ardea esprime il suo lato migliore. Ecco perché siamo grati all'Associazione musicale Rutuli Cantores, all' Andos e all'Associazione 'Viva la vita' per il loro 'Un Canto per la vita', un concerto di solidarietà in memoria di Ivana del Pidio e Pietro Cusumano". Lo ha detto il sindaco di Ardea Luca di Fiori, che ha continuato: "l'evento è alla sua ottava edizione grazie alla forza di volontà di tanti cittadini di Ardea che rendono possibile tutto ciò".

Stefania-PipinoLa manifestazione si è tenuta nella sala consiliare sotto il patrocinio del Comune di Ardea e dell'Associazione Regionale Cori del Lazio. Le libere offerte del pubblico sono state devoluto a favore dell'ANDOS, sezione Pomezia/Ardea, e dell'Associazione "Vivi la Vita" di Aprilia.Il programma è stato vasto e molto vario. Ad aprire il concerto l'esibizione dei padroni di casa con un repertorio a cappella che ha spaziato da autori del '500 al contemporaneo Piero Caraba. A seguire l'arpista Stefania Pipino che ha presentato con maestria, tra l'altro, la Sarabanda di Bach e il tema con variazioni di Hendel.Coro Giovanile DiapasonÈ stata poi la volta coinvolgente performance del Coro Giovanile Diapason diretto dal maestro Fabio De Angelis. Hanno proposto alcuni dei più famosi brani della canzone italiana fra cui "tu vuò fa l'americano" di Renato Carosone, "Roma non fa la stupida stasera" di Armando Travajoli, "Dotti, medici e sapienti" di Edoardo Bennato e "Dolcenera" di Fabrizio De Andrè.
Apeiron Sax QuartetScoppiettante il finale con l'Aperion Sax Quartet. Nato nel con l'obbiettivo primario di divulgare il repertorio scritto per questa formazione. Sebbene di giovane costituzione, il gruppo ha già al suo attivo diverse partecipazioni in importanti rassegne musicali, tra cui ricordiamo: rassegna "MusicaMuseo" ( Museo Nazionale Preistorico Etnografico "L. Pigorini"), rassegna Concerti di Primavera (Aula Magna La Sapienza, Università di Roma), festival "Le forme del suono" città di Latina, Rai Radio3 suite, rassegna di concerti Tramjazz di Roma, incisioni colonne sonore per Mediaset, numerose prime esecuzioni nazionali ed internazionali, ecc.
I componenti del quartetto, tutti diplomati con il massimo dei voti presso il conservatorio di musica O.Respighi di Latina sotto la guida del M° Daniele Caporaso, sono: lo stesso mastro Caporaso (sax tenore), Roberto Guadagno (sax contralto), Dario Violante (sax soprano) e Armando Noce (sax baritono). Gli arrangiamenti e le trascrizioni dei brani non originali sono generalmente curate dai componenti del quartetto stesso.

Altro in questa categoria: 7° edizione (2011) »